La sezione A.N.T.A. di Sciacca, di cui sono il Presidente, nasce nel 2012 e da allora è sempre stata monca di due elementi essenziali: un sito completo in tutte le sue parti e un’ iscrizione all’albo regionale propria che le desse completa autonomia istituzionale.

Ecco, infatti, i primi passi su un sito attivo da tempo, ma solo adesso completo di tutte le sue pagine.

Si sa..se vuoi fare bene qualcosa, ci vuole tempo, pazienza e risorse. Ecco il perché di questo notevole ritardo nell’aggiornamento di questo sito. Adesso ci siamo… il sito è pronto per partire, e anche l’associazione ha finalmente la sua iscrizione all’albo regionale delle associazioni protezionistiche degli animali.

Esiste il volontariato indipendente ed il volontariato legato ad un’associazione. Ed è in questo secondo profilo che ho voluto configurare il mio essere animalista responsabile, con un’associazione riconosciuta che potesse dare concretezza ad ogni tipo di soluzione e di intervento: un’associazione che collabora con volontarie animaliste che seppur pronti ad intervenire sul territorio a difesa degli animali insieme ad un’associazione ,rimangono libere nella propria disponibilità temporale e di attività da eseguire, mantenendo però l’impegno di appartenenza all’ente, necessaria per garantire un minimo di unità organizzativa che consenta un minimo di attività.

La legge regionale 3 luglio 2000 n. 15 assegna alle associazioni animaliste iscritte all’albo, un ruolo di partecipazione attiva e di collaborazione con i Comuni e le aziende Sanitarie Provinciali per il raggiungimento delle finalità previste dalla stessa. E’ quello che l’A.N.T.A. ha fatto fino a questo momento , oltre ad adoperarsi per la difesa, il soccorso e adozione dell’animale d’affezione sprovvisti di padrone.

E’ mio pensiero che un progetto serio, che produca risultati concreti e durevoli nel tempo debba essere ben strutturato per garantire credibilità, affidabilità negli interventi e trasparenza, tracciabilità nella richiesta di aiuti e di sostegno.

Il sito è il primo mattone di questa struttura, e vuole essere un contenitore dove trovare informazioni, sostegno e collaborazione reciproca, soluzioni, proposte, confronto, ecc.

L’associazione è aperta alla collaborazione consapevole e responsabile di chiunque voglia dare il proprio contributo non solo economico ma personale per la risoluzione di una piaga sociale che è diventato un problema di tutti i cittadini di Sciacca, perché coinvolge diversi aspetti della loro vivibilità.

Nel sito troverete pagine dedicate alle attività svolte e ai nuovi progetti che l’associazione intende portare avanti. L’associazione è nata per un’ obiettivo chiaro, ma negli anni si è arricchita di esperienze e di competenze volte in un’unica direzione : la tutela e la difesa dell’animale d’affezione sprovvisto di padrone.

Pin It on Pinterest

Share This